2-  :  2 `Bevea fillide mia`, SV 41 ()

(1567–1643)


2- : 2 `Bevea fillide mia`, SV 41

   
Bevea Fillide mia
E nel ber dolcemente
Baci al dolce liquor porgea sovente.

Tutto quel che rimase
Lieta mi diede poi
Misto con baci suoi:
Io `l bevo, e non so come bevo amore
Che dolcemente anchei mi bacia il core.

: | |

1994, Briosco, Italy
       


2001.
       


- 2- , - -, - . 1989-91 .